Multivitaminici bambini

Multivitaminici per bambini

Il bambino, durante l’età evolutiva, cresce velocemente in statura e nel peso, con importanti cambiamenti strutturali e funzionali, e porta avanti un importante sviluppo cognitivo. Queste delicate fasi di crescita dei nostri bambini sono caratterizzate da un aumentato fabbisogno nutrizionale, sia per le maggiori richieste energetiche da parte dell’organismo, sia per i ritmi a cui i bambini sono sottoposti ogni giorno. La scuola e lo studio, le attività sportive e il gioco comportano un grande consumo di energie mentali e fisiche, che spesso un’alimentazione non equilibrata non è in grado di sostenere.

Una crescita straordinaria

Sono quindi necessari molti nutrienti per supportare questa crescita straordinaria!

Le vitamine e i minerali sono necessari per mantenere il regolare funzionamento dei processi metabolici e lavorano insieme per aiutare il corpo ad assorbire e assimilare al meglio gli altri nutrienti che provengono dal cibo.

Una giusta alimentazione in questa fase della vita è fondamentale per una normale crescita, per lo sviluppo e per lo svolgimento delle varie attività. Spesso però diversi fattori compromettono la sana alimentazione del bambino, influenzando negativamente il suo rendimento scolastico, penalizzando l’attenzione e la memoria, indebolendo le difese immunitarie.

Carenze e supplementazione

Un’alimentazione povera di frutta, verdura e cereali integrali con un eccessivo consumo di cibi grassi e zuccherini, lavorati e confezionati con conservanti, può essere la causa di importanti carenze nutrizionali. Ad esempio un apporto insufficiente di vitamina A può determinare una crescita lenta e problemi alla vista, mentre una carenza di vitamina D potrebbe mettere a rischio un corretto sviluppo osseo nella fase evolutiva. Per quanto riguarda i minerali un deficit importante di zinco o di ferro potrebbe causare un ritardo nella crescita associato a un modesto deficit nello sviluppo psicomotorio, oltre che a una maggiore frequenza delle infezioni.

Tra le cause principali di carenze vitaminiche si evidenzia un alterato assorbimento alimentare, dato dalla comune dissenteria, alla quale i bambini sono esposti, o da intolleranze e allergie, come la malattia celiaca che può portare a malassorbimento e a carenze di macro e micronutrienti. Questi casi, oltre alle cure antibiotiche, causano un’alterazione della flora batterica intestinale, direttamente coinvolta nell’assorbimento di vitamine e sali minerali.

Se da una parte vi sono carenze nutrizionali date da abitudini alimentari non corrette, sbilanciate e poco varie, dall’altra lo sport, lo studio e le attività in cui i bambini sono impegnati possono richiedere un maggiore apporto di vitamine e minerali.

Quando non riusciamo ad assumere tutte le vitamine con l’alimentazione, può essere necessario prendere in considerazione la supplementazione con integratori nutrizionali multivitaminici-minerali, che possono aiutare a colmare e integrare il fabbisogno necessario in questa fase della vita.

Tutte e 13 le vitamine hanno azioni specifiche nel nostro organismo e sono ognuna unica e insostituibile.

Durante il periodo invernale e nei cambi di stagione l’apporto di vitamine antiossidanti (come le vitamine A, C ed E) sono un aiuto prezioso per rafforzare i sistemi di difesa dell’organismo contrastando i tipici malanni di stagione. L’apporto corretto di vitamine del gruppo B è altrettanto importante per i nostri figli in quanto sono necessarie per produrre energia e per sostenere il sistema nervoso, aiutando a sostenere gli impegni scolastici e le attività sportive dei ragazzi ma anche a contribuire allo sviluppo delle abilità cognitive e delle capacità di memoria e di concentrazione.

I minerali entrano direttamente nella formazione delle ossa e dei denti e costituiscono una parte essenziale degli enzimi partecipando a molte funzioni fisiologiche, come il trasporto di ossigeno alle cellule e la contrazione muscolare. Contribuiscono al regolare svolgimento delle funzioni del sistema nervoso centrale e intervengono nel potenziare il sistema immunitario.

 

Dott.ssa Paola Cagliero
Biologa Nutrizionista
paolacagliero@hotmail.it

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Usando questo sito sei in accordo con la nostra Privacy PolicyOK