Multivitaminici per adulti

Vitamine e minerali

Il nostro corpo, per poter esprimere al meglio le sue potenzialità, deve essere in salute. Questo significa non solo non soffrire di malattie, ma anche non avere carenze nutrizionali. L’organismo necessita di un corretto ed equilibrato apporto vitaminico-minerale che solo un’alimentazione varia e completa può garantire.

Le vitamine sono micronutrienti, strutturalmente molto diverse fra loro, che dobbiamo assumere con gli alimenti in piccolissime quantità. Non hanno né funzione energetica né plastica, ma sono indispensabili per un normale funzionamento del nostro organismo, intervenendo in tutte le reazioni che avvengo nel nostro corpo e che permettono la vita.

I minerali e gli oligoelementi intervengono anch’essi nei processi metabolici, oltre ad essere veri e propri componenti strutturali del corpo umano.

Noi non siamo in grado di sintetizzare vitamine e minerali, che devono essere, pertanto, introdotti giornalmente e in quantità idonee con una corretta alimentazione o, se necessario, con integratori vitamici-minerali completi. Ricordiamoci infatti che senza vitamine e minerali, da qualsiasi fonte provengano, si evidenziano carenze nello stato nutrizionale.

Quando l'alimentazione non basta...

Molti si affidano alla sola dieta per soddisfare i propri fabbisogni, altri richiedono un aiuto in più e quindi integrano la propria alimentazione con multivitaminici con precise quantità secondo le indicazioni di professioni esperti.

L’uso d’integratori può essere consigliato quando non vi è la possibilità di alimentarsi in modo sufficientemente vario e completo.

In particolare quando sono presenti errate abitudini alimentari:

  • diete con introiti calorici molto bassi che spesso non soddisfano tutti i fabbisogni nutrizionali.
  • diete povere di frutta e di ortaggi freschi, insostituibili fonti di vitamine e minerali, ma ricche di cibi confezionati o di alimenti con conservanti e surgelati.
  • alimentazioni negli anziani, a volte soggetti a malnutrizione in seguito a problemi di masticazione, disabilità o assunzione di farmaci.

Anche alcuni soggetti che conducono un'alimentazione vegetariana o vegana possono non assumere un’adeguata quantità di calcio, ferro, zinco e vitamina B12 sufficiente a soddisfare i fabbisogni raccomandati.

Esistono poi particolari condizioni durante la vita di un adulto che necessitano di integratori vitaminici-minerali:

  • donne con eccessive perdite mestruali possono avere bisogno di un supplemento di ferro;
  • donne in gravidanza o che allattano hanno un bisogno supplementare di alcuni nutrienti, soprattutto ferro, acido folico e calcio
  • alcuni malati con patologie debilitanti sottoposti a terapie specifiche che interferiscono con l’assorbimento dei nutrienti e provocano l’impoverimento delle riserve endogene
  • adulti sottoposti a stress fisici e mentali in seguito ad intensa attività lavorativa e di studio
  • sportivi.Inoltre tutti noi che siamo sottoposti quotidianamente all’inquinamento ambientale, o chi fuma o fa uso di alcool: questi sono tra le cause principali di produzione di radicali liberi, con conseguente danno ossidativo nelle nostre cellule.

In caso di effettiva necessità, è consigliabile iniziare l’assunzione di un integratore vitaminico-minerale, che sia completo cioè che apporti tutte le principali vitamine, minerali e oligoelementi utili all’organismo (13 vitamine e 18 minerali e oligoelementi).

E’ importante e consigliabile scegliere un integratore che fornisca il 100% del valore giornaliero raccomandato, per quanto riguarda la maggior parte delle vitamine presenti nell'integratore. In questo modo è un integratore bilanciato e sicuro, non da’ rischi di sovradosaggio, anche nei casi di somministrazioni prolungate nel tempo.

Per quanto riguarda lo stress ossidativo, può essere utile apportare una supplementazione extra di vitamine antiossidanti (vitamina E e C), fornendo il 150 % del fabbisogno giornaliero raccomandato, per contrastare con maggiore efficacia il danno indotto dai radicali liberi che si formano nell’organismo in seguito a inquinamento, stress e fatica.

 

Dott.ssa Paola Cagliero
Biologa Nutrizionista
paolacagliero@hotmail.it

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Usando questo sito sei in accordo con la nostra Privacy PolicyOK